giovedì 28 aprile 2011

Ricette Primi: pappardelle con funghi porcini e asparagi


Vi presentiamo un primo piatto tipico della cucina del Nord Italia ma allo stesso tempo utlizzato e apprezzato in un tutto il resto della penisola.. ecco a voi la ricetta delle Pappardelle con funghi porcini e asparagi..
Le dosi sono per 4 persone ma con una semplice proporzione si possono ottenere facilmente le quantità desiderate.




asparagi


Ingredienti
400 gr di pappardelle fresche
200 gr di funghi porcini
8 asparagi
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale e pepe


Preparazione
funghi porcini
Mettete sul fuoco una capace pentola con l'acqua per cuocere la pasta. Raschiate i residui terrosi dai gambi dei porcini, puliteli con un canovaccio umido, quindi tagliate gambi e cappelle a fette molto sottili. Mondate gli asparagi, lavateli e scottateli in abbondante acqua bollente leggermente salata. Mondate il prezzemolo, lavatelo e tritatelo.
Intanto, fate dorare in una larga padella con olio, su fuoco alto, l'aglio sbucciato e schiacciato e i funghi, quando saranno appassiti, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 10 minuti. Aggiungete infine gli asparagi tagliati a pezzetti, salate, pepate e completate la cottura per un paio di minuti.
Quando l'acqua prenderà il bollore salatela, versatevi la pasta e cuocetela al dente; quindi scolatela e fatela saltare per qualche istante nella padella con il condimento. Cospargete con il prezzemolo e il parmigiano e servite.. buon appetito...

Origini ricetta: Friuli-Venezia Giulia
Difficoltà: 5/10

0 commenti:

Posta un commento