lunedì 5 settembre 2011

Ricette Primi: Spaghetti alla chitarra con ricotta di pecora


Oggi vi presentiamo una ricetta per un primo piatto che arriva direttamente dall'Abbruzzo ed esattamente dal ristorante Zunica di Civitella del Tronto in provincia di Teramo realizzata da Sabatino Lattanzi.. ovviamente noi prima di proporla l'abbiamo provata per voi e dobbiamo dire che ne è valsa la pena... ecco per voi la ricetta degli Spaghetti alla chitarra con ricotta di pecora...

Le dosi sono per 4-6 persone ma con una semplice proporzione si possono ottenere le quantità desiderate.




Ingredienti
400 gr di semola di grano duro
4 uova
350 gr di ricotta di pecora
sale
pepe nero a chicchi


Preparazione
Fate il vulcano con la semola e le uova, aggiungendo mezzo cucchiaino di sale e impastando fin quando la pasta non diverrà elastica ed omogenea.
Fatela riposare qualche minuto al coperto. Tirate la sfoglia alta almeno un millimetro e mezzo. Tagliate le fette da passare alla chitarra. Fate asciugare su una rete metallica per almeno un'ora.
Poneteli in una pentola con 5 litri d'acqua salata e bollente. Con qualche cucchiaio d'acqua bollente della pasta, un minuto prima di scolarla, stemperate la ricotta di pecora freschissima in una capiente zuppiera e disponetevi sopra gli spaghetti appena tolti. Girate e servite. Il pepe verrà aggiunta ad ognuno nel proprio piatto. Buon appetito.

Origini ricetta: Abbruzzo
Difficoltà: 4/10

0 commenti:

Posta un commento