lunedì 18 aprile 2011

Ricette dolci : baci di dama


Una ricetta tipica di Tortona, cittadina del Piemonte in provincia di Alessandria.. i baci di dama sono serviti soprattutto come dolci da dessert, magari accompagnati da un cappuccino o una tazza di tè.. ecco a voi la ricetta dei baci di dama..

Le dosi sono per una quarantina di pezzi, ovviamente con una semplice proporzione si possono ottenere facilmente le quantità desiderate

cioccolato fondente

Ingredienti
125 gr di burro
125 gr di farina bianca
125 gr di fecola
125 gr di mandorle e nocciole
125 gr di zucchero semolato
125 gr di cioccolato fondente
60 gr di panna da cucina


fecola

Preparazione
Passate le mandorle al mixer elettrico insieme con una parte dello zucchero che, così, ne assorbirà l'oleosità, rendendo il composto più slegato. In una ciotola, unite lo zucchero restante, quindi incorporate il burro ammorbidito a pezzetti e, infine, la farina setacciata con la fecola.
Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi coprite la placca con la carta da forno e, senza imburrarla nè infarinarla, deponetevi con le tasche da pasticciere munita di bocchetta tonda 80 ciuffetti di composto un poco distanziati l'uno dall'altro.
Cuoceteli per 15 minuti nel forno a 160°C, senza aprirlo durante la cottura. Sfornateli e lasciateli raffreddare, quindi uniteli a coppie con il cioccolato che prima avrete sciolto a bagnomaria con la panna liquida, e poi, una volta freddo, montato con la frusta, tenendo il recipiente appoggiato su cubetti di ghiaccio.

Origini ricetta: Piemonte
Difficoltà: 4/10

0 commenti:

Posta un commento