mercoledì 4 maggio 2011

Ricetta Dolci: Cannoli Siciliani


Oggi vi presentiamo un dolce che insieme alla Cassata è sinonimo di Sicilia.. un prodotto esportato ed invidiato da tutto il mondo...insomma un vero vanto non solo per la Sicilia ma per tutta l'Italia intera... ecco a voi la ricetta dei Cannoli Siciliani..

Le dosi sono per 4 persone ma ovviamente con una semplice proporzione si possono ottenere le quantità desiderate

Cannelli per cannoli

Ingredienti
250 gr di farina
20 gr di zucchero
20 gr di burro o margarina
1/2 uovo
un cucchiaio di cacao
1/2 bicchiere di vino bianco
olio

Ingredienti per il ripieno
400 gr di ricotta
250 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente in tavoletta
30 gr di mandorle spellate
30 gr di arancio e cedro canditi
20 gr di pistacchi
un bicchierino di maraschino



Preparazione
Mettete sulla spianatoia o sul tavolo la farina mescolata con lo zucchero e il cacao, fate un cratere al centro e aggiungetevi il mezzo uovo, il burro o la margarina e un po’ alla volta il vino bianco. Formate un impasto abbastanza sodo, lasciatelo riposare per circa 15 minuti. Poi spianatelo formando una sfoglia alta 3 mm, e con una forma circolare ottenete dei cerchi grandi a seconda della grandezza di cannoli desiderata(vedi figura a lato).
preparazione Cannoli
Dovete procurarvi dei cannelli ovviamente necessari per fare i cannoli. Disponete su ogni cerchio di pasta un cannello leggermente unto di burro, avvolgete la pasta sul cannello. In una capace padella portate a ebollizione l'olio, friggetevi i cannoli e lasciateli raffreddare su carta assorbente.
Nel frattempo preparate il ripieno. In una terrina mettete la ricotta, lo zucchero, il cioccolato fondente tagliato a dadini. Tritate le mandorle, l'arancio e il cedro canditi. Uniteli al composto, mescolate con cura ed infine incorporatevi il maraschino. Sformate i Cannoli e riempiteli con l'impasto preparato. Una volta pronti li si può spolverare con zucchero a velo e metterli nel frigo.


Origine ricetta: Sicilia
Difficoltà: 7/10

0 commenti:

Posta un commento